Differenze tra Amplificatori operazionali (AO) e circuiti dedicati LM38x(LM380,3,6 ecc...)

Quando iniziai a fare un po di montaggio di elettronica iniziai a chiedermi quale fosse la differenza tra gli AO che comunemente vediamo a lezione(all'ITI e all'Uni) dagli integrati dedicati audio; pur avendo l'AO un vasto campo di applicazione la più ovvia delle sue applicazioni è l'amplificazione audio.

Intanto diciamo subito che essenzialmente a livello di piedini non vi è poi una gran differenza, 8 piedini ciascuno tra il uA741 e il LM380 ad esempio, esteriormente sono molto simili. I principali svantaggi però del uA741 su quelli dedicati sono i seguenti

Continue reading “Differenze tra Amplificatori operazionali (AO) e circuiti dedicati LM38x(LM380,3,6 ecc...)” »

Print Friendly
Cosa ne pensi?
  • Discreto (0)
  • Noioso (0)
  • Interessante (1)
  • Molto utile (2)
CondividiShare on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
0 votes

Circuiti Stampati - guida

La mia guida di base sulla realizzazione dei circuiti stampati, aggiunta alla sezione Guide

 

Ho realizzato un tutorial anche su come si faceva anni fa, per chi iniziasse da zero, io ho iniziato così.

Tutorial su come realizzare circuiti stampati per uso hobbystico. In fondo trovate il pulsante per scaricarlo in formato PDF o stamparlo

 

Continue reading “Circuiti Stampati - guida” »

Print Friendly
Cosa ne pensi?
  • Molto utile (0)
  • Interessante (0)
  • Discreto (0)
  • Noioso (0)
CondividiShare on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
0 votes

Il miglior libro sull'elettronica

Dispositivi e circuiti elettronici

Mi è appena arrivato "Dispositivi e circuiti elettronici" del grande professor Mirri(1988). Davvero un bellissimo libro, era dai tempi in cui frequentavo l'ITIS che volevo comprarlo. E' certamente il miglior testo di base sull'elettronica mai esistito secondo me con trattazione esaustiva di tutte le configurazioni BJT e FET, sono riuscito a reperirlo su ebay praticamente nuovo. Da consigliare assolutamente; quando facevo Ingegneria ci fecero comprare "Microelettronica" di Millaman un libro assolutamente scarso, su amazon c'è anche una mia recensione(2 stelline :D ).

Microelectronics

Nel libro c'è anche una trattazione molto buona delle giunzioni e dei sistemi RC oltre a un capitolo finale sui multivibratori. Il libro venne stampato ai tempi in cuii programmi ministeriali erano molto più ampi degli attuali. C'è ancora qualcuno che lo vende su ebay, 5 stelline :D

Se volete leggere una mia recensione completa cliccate qui: http://elettronicamaster.altervista.org/recensione-libri/

Mi è appena arrivato anche il vol 2, oltre 1000 pagine su Reazione multivibratori, amplificatori selettivi ed altro ancora. Un altro must :)

Print Friendly
Cosa ne pensi?
  • Molto utile (0)
  • Interessante (0)
  • Discreto (0)
  • Noioso (0)
CondividiShare on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
0 votes

Tutorial sul Transistor a giunzione bipolare - BJT

Tutorial molto approfondito sul transistor a giunzione bipolare del prof. Mirri - tratto da "Elettronica Lineare e digitale" dello stesso autore. Molto spesso i corsi universitari sono parecchio carenti rispetto agli aspetti fondamentali sui Transistor questo tutorial invece ne parla approfonditamente tralasciando il modelo di Ebers-Moll essenzialmente ininfluente al fine di capire i concetti e i modi di funzionamento del Transistor. C'è poi anche un po' tutorial sugli aspetti fabbricativi dello stesso. e la polarizzazione con vari esempi. Potete anche scaricarlo in formato PDF.

 

Adobe-PDF-Document-icon48 Scarica in formato PDF

Print Friendly
Cosa ne pensi?
  • Discreto (0)
  • Interessante (0)
  • Noioso (0)
  • Molto utile (1)
CondividiShare on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
0 votes

Faro alogeno da 400W per basette presensibilizzate

Ho incominciato a usare questo faro alogeno da 400 W che si trova in commercio a poco prezzo. 8 euro all'incirca. Da dei risultati veramente ottimi per circuiti stampati. Da usare con basette presensibilizzate. 20 minuti all'incirca di esposizione e poi sviluppare in Acqua+Soda Caustica in granuli

Print Friendly
Cosa ne pensi?
  • Molto utile (0)
  • Interessante (0)
  • Discreto (0)
  • Noioso (0)
CondividiShare on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
0 votes